Skip to main content

Settore delle costruzioni

Qualità, sicurezza e sostenibilità anche per la protezione dalle collisioni

Soprattutto nel mondo di oggi, in cui le esigenze dei clienti in materia di qualità, sicurezza e sostenibilità di quasi tutti i mestieri e componenti sono in costante aumento, anche la protezione dalle collisioni è soggetta a questo concetto di qualità.

In qualità di impresa edile responsabile o di progettista generale, l'offerta di protezione anticollisione inclusa fa parte del repertorio comune, soprattutto nella costruzione industriale e di capannoni, ed è spesso richiesta dai proprietari degli edifici. Con d-flexx, siete in grado di offrire al vostro cliente un prodotto anticollisione che combina in modo ottimale assorbimento del carico, sostenibilità, efficienza dei costi e aspetto.

Essendo uno dei più moderni sistemi di protezione anticollisione in materiale polimerico flessibile, d-flexx è in grado di proteggere rigidamente l'inventario e il tessuto edilizio del nuovo costoso edificio e quindi di preservare i valori del vostro cliente anche quando è in pieno funzionamento. Con la sua combinazione di colori nero/giallo e il suo design moderno, d-flexx dà anche un'impressione visiva ed è visibile da grande distanza. Non solo durante la messa in servizio sotto gli occhi del pubblico e dei partner commerciali, anche dopo ripetuti impatti d-flexx rimane visivamente attraente e il vostro cliente non deve mai più preoccuparsi di una protezione anticollisione in acciaio difettosa, storta e rotta.

D-flexx si basa su una grande percentuale di materiale riciclato di circa il 30%, i prodotti sono riciclabili al 100%. A causa della durata del materiale, il d-flexx deve essere sostituito molto meno frequentemente di una protezione anticollisione in acciaio comparabile. In questo modo si risparmiano notevolmente le risorse e l'ambiente e si dà al cliente una coscienza "verde" quando si tratta di sostenibilità.

D-flexx già come primo equipaggiamento ha quindi senso!